Pubblicato in: Recensioni

Il mare intorno all’isola

Ciao circolo,

oggi vi consiglio la lettura perfetta per il weekend autunnale in arrivo.

Cop-F1-HD

Veronika è una donna soffocata da un matrimonio troppo ingombrante. Kostas è stato un pescatore in un mare dal quale non riesce più a far riemergere i suoi sogni. Il loro incontro casuale, nel meraviglioso scenario del Mar Egeo, diventerà un crocevia dal quale prendere la strada giusta sarà tutt’altro che semplice. Una strada fra tante, laddove tutto sembra un caso ma, in realtà, stava scritto da sempre tra le pagine del destino. Una strada che finisce per perdersi nel nulla, fino a diventare un mistero da risolvere. Riuscirà, la tranquilla isola di Koufonissia, a rimanere indifferente ai turbamenti che minacciano la sua pace senza tempo?

 

“Quando erano ragazzi, nei pomeriggi liberi fuori della scuola, trascorreva tutto il suo tempo leggendo, sempre un passo distante dai suoi amici che invece preferivano impiegarlo in attività senz’altro più divertenti. Non era raro scorgerlo seduto in un cantone e, con in mano un libro, riuscire a mantenere la concentrazione per dedicarsi alla lettura, mentre i suoi coetanei rincorrevano urlando un pallone o quando, d’estate, sguazzavano in mare. Se gli altri si dedicavano alla pesca dei mitili o di piccoli crostacei al largo degli scogli, era capace di seguirli fino sulla barca, rimanendo però seduto a bordo con il suo immancabile libro. Per gli altri ragazzi quella era la normalità e, dopo i primi anni in cui cercarono di dissuaderlo da questa sue manie un po’ asociali, si accontentarono della sua inerte compagnia. Adesso che era ormai un uomo adulto, non aveva perso la sua passione e non era insolito sentirlo dissertare di filosofia con interlocutori spesso tutt’altro che interessati.”

 

Un romanzo lirico, scritto con delicatezza che coinvolge e avvolge come la brezza marina che caratterizza gli scorci greci narrati. Intrecci di personaggi che si evolvono nel corso della storia all’insegna di un destino già scritto o forse ancora tutto da intessere?

Anche quando pensiamo che le nostre scelte siano ormai determinanti per tutto il corso della nostra esistenza e che non ci sia modo per imboccare una nuova strada, si presenta davanti a noi un sentiero che non abbiamo ancora percorso a dimostrarci che il libro della nostra vita possiamo scriverlo noi, ogni giorno, basta un punto e andare a capo. A volte è la vita a stessa a sbatterci in faccia i nostri errori, le nostre debolezze e a darci quello scossone per cambiare l’ordine delle cose.

Un piccolo grande regalo per noi lettori con le sue atmosfere, gli scorci, le emozioni e le sensazioni. Pagina dopo pagina ci immergiamo nel mare degli eventi, viviamo questo percorso di formazione interiore dei protagonisti, diventiamo abitanti anche noi e ci interroghiamo, tra un passo e l’altro, tra una suggestione e una corsa tra i vicoli, su quale possa essere la via che conduce alla felicità e la chiave che apre la porta per farci uscire dal nostro angolo solitario, per scoprire cosa c’è al di là dei nostri filtri di protezione dal mondo.

“Amicizie di sempre, amori sconosciuti, sofferenze represse che corrono dentro a un tempo sempre uguale. Soffi di vita che si attorcigliano attorno a un destino incerto che si scrive senza possibilità di errore, fatto di attimi intensi e solitudini dell’anima che si alternano, come la luna lascia posto al sole. Pagine di un libro aperto su una terra meravigliosa, colorata di mare, nella quale si può trovare ogni cosa e ogni cosa si finisce per perdere, fino a quando non si smetta di cercarla. E occhi limpidi che sanno guardare, cercando di dimenticare i giorni sbagliati, e smettere di attendere qualcosa che non arriverà mai. Anche questa, può essere la vita.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...